Albergo Italia, Capoluogo

24 agosto 2018
ore 21.00

Latuaro Acosta – violino
Gilbert Impérial – chitarra

Filo conduttore dei brani proposti è il romanticismo declinato con linguaggio e forme differenti.

Dalla maestosa Sonata in mi minore di Rebay, compositore viennese vissuto nella prima metà del ‘900, alle delicate sonorità di Paganini, finanche al tango del rivoluzionario compositore argentino Astor Piazzolla.